Certaldo

L’incanto del Medioevo nel cuore della Valdelsa

Tra Firenze e Siena, di fronte a San Gimignano, sorge Certaldo Alto, luogo suggestivo, rimasto pressoché invariato dal Medioevo. I vicoli e le piazze sono dominate fin dal XII sec. da Palazzo Pretorio, castello dei conti Alberti, oggi sede di mostre di arte contemporanea.

Nell’antico borgo, oltre alla casa-museo di Giovanni Boccaccio, il celebre autore de il Decameron, si possono ammirare il museo di arte sacra, la chiesa dei SS. Jacopo e Filippo, palazzi nobiliari e case torri: tutto in una splendida cornice di architettura romanica.

Le attività artigianali e la tipicità della cucina locale offrono un’occasione unica per capire e ricreare la bellezza della tradizione nella quotidianità.

Certaldo alto ospita numerose rassegne e menifestazioni culturali di grande prestigio tra le quali Mercantia,festa con artisti di strada da tutto il mondo e il noto Premio Boccaccio.

 

 

 

 

(foto by Tony Caston)

No comments yet.

Lascia un commento

Free shipping to December. Use Coupon code: Christmas